“Messina, dalle macerie alla ricostruzione: il terremoto, i bombardamenti e la nuova città”

“Messina, dalle macerie alla ricostruzione: il terremoto, i bombardamenti e la nuova città”, è il titolo della serie dl conferenze che si terranno nella sala convegni del ” Museo Messina nel’900 “, di Viale Boccetta.

Gli incontri si pongono l’obiettivo di raccontare e ricostruire, attraverso foto, video e documentazioni storiche, l’evoluzione sociale, culturale e architettonica di Messina nel novecento.

Dopo il primo incontro di Sabato 28 Aprile, ” La Citta in baracca “, in cui l’Architetto Nino Principato ha approfondito ciò che è accaduto immediatamente dopo il terremoto e le diverse fasi della necessaria edificazione in legno di strutture private e pubbliche.

Sabato 12 Maggio alle ore 18:00, il Professore Franz  Riccobono  durante la sua conferenza, “La città nuova, Messina dal 1918 al 1938 “, con proiezioni di immagini d’epoca, illustrerà la ricostruzione della città nuova, secondo le linee indicate dal Piano Regolatore redatto dall’Ingegnere Luigi Borzì  dopo il terremoto del 1908.

L’ingresso alla conferenza sarà gratuito.

Dalle ore 16:30, prima della conferenza, delle ore 18:00, il Professore Franz  Riccobono condurrà i partecipanti in una visita guidata all’interno delle sale espositive del “Museo”.

La partecipazione alla visita guidata sarà assolutamente facoltativa, e per l’evento  avrà un prezzo ridotto  a € 3,00.